L’arte e il tempo

Un’opera inizia e non finisce

Il Camaleonte è uno spazio per l’arte …

… quell’arte che è qualche cosa di necessario, di urgente, in cui investire tempo, energie, risorse. E il proprio coraggio.
Coraggio perché la ricerca artistica ti chiede di mettere in discussione le tue convinzioni personali, le tua capacità e la tua sensibilità.
In cambio ricevi altri punti di vista e altre domande, altre strade sconosciute da percorrere.
Ma la necessità è proprio questa probabilmente, di cimentarsi con l’ignoto, con il mistero su cui a volte l’arte è capace di gettare un fugace sguardo.
Nel nostro piccolo facciamo parte di questo processo e umilmente, caparbiamente e concretamente diamo il nostro contributo a quel macro sistema che è la cultura.

Il Camaleonte è uno spazio per il tempo

… il tempo personale per “venire fuori”.

Il tempo sospeso, necessario per osservare e concentrarsi; quello senza limiti per un lavoro lento e quello chiuso in una piccola clessidra per un esercizio veloce; il tempo per capire e conoscere, per affrontare i problemi e per sperimentare soluzioni; quello dell’attesa;  il tempo che serve per fidarsi, per condividere, per riconoscere e rispettare se stessi e gli altri con le relative caratteristiche personali; il tempo per uscire dalla realtà quotidiana frenetica e rientrarci con maggiore consapevolezza di sé e dell’importanza di dedicare tempo a capire se stessi e la realtà in cui viviamo.

Il Camaleonte è soprattutto uno spazio per le persone 

… e a quelle come prima cosa siamo rivolti.

L’arte è lo strumento comune che usiamo per rispondere insieme all’esigenza di rapporti umani sani e rispettosi, all’esigenza di essere riconosciuti come esseri creativi, produttori di bellezza, di ricerca e di dialogo.

Questo blog è un prolungamento dello spazio e del tempo dedicati alla nostra piccola oasi di ricerca, umana e artistica. Nel 2017 cade una ricorrenza. Sono passati 10 anni dalla fondazione della nostra associazione, 10 anni fatti di esperienze, incontri, errori (come sapete/sappiamo preziosissimi per noi) e cambiamenti. Vogliamo quindi aumentare le opportunità di confronto e di crescita dei vari gruppi coinvolti nelle diverse attività. Questo è uno spazio di discussione in cui ognuno può riflettere insieme agli altri sul proprio percorso e su quello comune dell’associazione. Come in piccolo avviene a lezione, ognuno deve sentirsi parte di un gruppo più ampio in cui può ascoltare, conoscere ed esprimersi liberamente, nel rispetto reciproco delle differenze e dei tempi personali. Il nostro è un progetto dinamico che si trasforma in base all’apporto umano.

Aperto quindi il dialogo con domande, riflessioni, forme di espressione e racconti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *